Digitopressione

La digitopressione è un’antica tecnica di massaggio, che si esegue tramite la pressione delle dita sui punti energetici del corpo. 

E’ un metodo naturale efficace nel trattamento di diversi disturbi. Stimolare alcuni punti del nostro corpo, può apportare beneficio senza alcun effetto collaterale. In pratica viene stimolato il flusso di “Qi”, o Energia di Guarigione, attraverso gli organi vitali del corpo per incoraggiare il naturale processo curativo insito nel nostro organismo. 

Si tratta di un metodo affine a quello dell’agopuntura; secondo i principi della medicina cinese il corpo ha linee invisibili in cui scorre il flusso energetico, i meridiani  (che si pensano essere 14) che collegano i nostri organi con altre parti del corpo. I punti di digitopressione si trovano appunto su questi meridiani. 

Stimolare in punti terapeutici coretti può aiutare a rilassare diverse zone del corpo per promuovere il benessere; questa tecnica può essere utilizzata nel trattamento di diversi disturbi. 

Se il flusso di energia in un qualsiasi punto è bloccato, si ha uno squilibrio che può causare sintomi ovunque lungo il meridiano stesso. Ecco perché ad esempio un terapeuta può fare pressione su un punto di digitopressione sul piede per alleviare il mal di testa. 

Ottimo anche contro stress e tutti i disturbi ad esso legati. Utile in caso di: stitichezza, perdita di peso, nausea, insonnia, stress, mal di testa, cervicali, sindrome premestruale, tensione e dolore muscolare